Dal Passo Rolle a Baita Segantini.

Sicuramente una delle mete più frequentate da chi passa anche solo una volta dal Passo Rolle, la bellezza della Baita Segantini con quel paesaggio mozzafiato sulle Pale di S. Martino ruba il cuore e lascia senza parole.

Le foto che seguono non rendono appieno la superba bellezza di questo paesaggio, in quanto il giorno che ho fatto questa breve escursione il tempo non era dei migliori, alla sera era anche piovuto, quindi chiunque avrà l'occasione di vedere questo posto con una bella giornata di sole avrà di sicuro un ricordo diverso. Consiglio di vedere questa località nelle luci della sera se ne avete l'occasione, in quanto il sole che si riflette sulle montagne di fronte alla baita crea davvero uno spettacolo da sogno.

Le foto che seguono sono scattate al mattino, quindi la luce non era delle migliori neppure sotto il profilo dell'inclinazione, non storcano troppo il naso i fotografi appassionati, purtroppo quando si hanno parecchie mete in programma e il tempo stringe si deve fare tutto di corsa  e prendere il tempo che viene, perdendo quindi l'occasione per la luce migliore in molti casi, come in questo.

Il percorso fotografico che segue rende comunque l'idea del breve percorso, che per i più pigri può essere fatto anche con piccolo un bus navetta che va sempre avanti e indietro, lo vedete anche posteggiato in un'immagine di fronte alla baita, all'arrivo del percorso.

La camminata in questione può essere effettuata anche in meno di un'ora partendo dal Passo e sfruttando le molteplici scorciatoie che tagliano i tornanti della strada sterrata e polverosa.