Da S. Rocco a S. Fruttuoso di Camogli.

Questa lunga escursione permette di vedere gli aspetti più selvaggi del Promontorio di Portofino. S. Fruttuoso è raggiungibile solo a piedi o con i traghetti, che in caso di mareggiate sono sospesi. Esistono numerosi sentieri che portano a S. Fruttuoso, alcuni partono da Portofino, alcuni scendono dalla Ruta di Camogli. Quello che vi presento in questa galleria d'immagini è il il più impegnativo, è adatto solo ad escursionisti esperti, in quanto presenta tratti in fortissima pendenza dove si cammina attaccati a delle catene. In caso di pioggia o col fondo bagnato diventa pericolosissimo, quindi vi sconsiglio in caso di tempo incerto di avventurarvi per questo tratto. Nella galleria d'immagini che vedete qua sotto ho voluto evidenziare proprio alcuni tratti del sentiero per farvi rendere conto della pericolosità dello stesso.

Fatta questa premessa i panorami che si aprono sono davvero incantevoli, purtroppo il giorno che ho scattato queste foto il cielo non era dei migliori, a fine giornata è arrivato il maltempo, come vedrete da alcune immagini. Per tornare indietro, dopo aver visitato il borgo, potete risalire fino alla località Pietre Strette, e da lì tornare a S. Rocco per una via più facile, sebbene  faticosa. Nelle foto che vedrete ho fatto proprio questo giro, anche per il tempo che volgeva al brutto, e rendeva troppo rischioso il sentiero dell'andata. 

Le ultime due foto sono la panoramica di Camogli vista da S. Rocco.

Buona visione!